giovedì 23 settembre 2010

Key Lime pie e mirtilli

A volte scopriamo le cose più impensabile in modi assurdi.
Questo dolce è stato scoperto per caso guardando un telefilm che mi piace moltissimo... Dexter.
Il protagonista è un serial killer che lavora per la squadra omicidi di Miami, un ematologo che uccide solamente persone che hanno compiuto crimini bruttissimi e sono rimaste impunite.
In una puntata particolarmente toccante Dexter fa visita ad una vecchia amica che si trova in ospedale in fin di vita e come ultimo desiderio vuole mangiare una fetta di Key Lime pie degna di questo nome. Dexter continua a portare all'amica fette di dolce, ma l'amica non è mai soddisfatta...
Troppo gialla, troppo verde, troppa panna, troppa meringa... Quante variabili eh?
Inventata a Key West, Florida a fine del 1800, questo dolce è fatto da pochi ingredienti, ma quello fondamentale oltre al famoso Key Lime (più piccolo e aromatico del lime normale) è il latte condensato e questo perchè il latte fresco non era reperibile in mancanza di adeguata refrigerazione.
Questa torta può anche non essere cotta in quanto il succo acido del lime "cuoce" le uova del ripieno. Io ho preferito fargli fare un breve giretto in forno tanto per essere sicura.
Non ho preparato la meringa come copertura, ho semplicemente montato della panna fresca ed ho servito il dolce con dei mirtilli freschi che finalmente sono scesi di prezzo... non so da voi, ma qui li paghiamo a peso d'oro... mannaggia.
Mi ha troppo soddisfatta questo dolce, il ripieno è fenomenale, zuccherato e acidulo al tempo stesso, la base di biscotti non è troppo burrosa anche se in molte varianti della ricetta si può trovare la base di pasta frolla, variazione che proverò sicuramente.

INGREDIENTI

Per la base:
150 gr di biscotti secchi
30 gr di burro
un goccino d'acqua se serve

Per il ripieno:
5 lime
3 tuorli
400 gr circa di latte condensato (una lattina o 2 tubi)

Sbriciolare molto finemente i biscotti ed unirli al burro sciolto, aggiungere un goccino d'acqua, compattare il tutto sul fondo di una tortiera a cerniera e far riposare in frigo. Montare i tuorli con le scorze grattuggiate dei lime, aggiungere poco a poco il latte condensato sempre lavorando il tutto con il frullino.
Aggiungere il succo dei lime e dare un'ultima frullatina. Versare la crema nella tortiera e cucinare per 15 minuti a 180°.
Lasciar raffreddare e decorare con qualche fettina di lime... e panna... e mirtilli... volendo :)

Buona pappa :*


9 commenti:

pagnottella ha detto...

Non l'avrei mai scoperta una delizia simile...non amo questo genere di telefilms..menomale che ci sei tu pandilla!
Baci

Francesca ha detto...

Buonissimaaa!!! E' che non saprei dove trovare questi lime particolari, qui da me... Per i mirtilli, invece, nessun problema: ne ho una gran scorta di quelli raccolti quest'estate dalla sottoscritta!!! ;-))
Franci

mariacristina ha detto...

Confesso la mia totale ignoranza sia in Dexter che nella key lime pie. Ma dicevi di una copertura con meringa, un disco appoggiato sopra? Perchè io ultimamente sono una fanatica della meringa, congelo albumi a manetta e poi le faccio alla prima occasione.
Qui da me i mirtilli variano molto di costo, spesso li mettono al 30% in meno e allora li compro al volo.
Ciao Un abbraccio

Tibia ha detto...

Pagnottella: felicissima di essere utile allora :) io vado in brodo di giuggiole i cattivoni nei films :D un bacino pandino :*

Francesca: Grazieee! Puoi usare i lime normali sai, il Key lime è praticamente impossibile da trovare qui infatti nemmeno io l'ho usato :) Beata te per i mirtilli... ti invidio sappilo... :*

mariacristina: no non si tratta della meringa "dura", ma di quella morbida come puoi vedere qui http://sneakykitchen.com/Recipes/key_lime_pie.htm ... quella che si usa anche per la torta al limone :) 30% in meno è già buono come sconto eh... ti mando un bacino :*

Micaela ha detto...

addirittura guardando un film.... che buona!!! :-) e poi è bellissima!

Lady Boheme ha detto...

Tesoro, è fantastica questa Key lime pie! Grazie per averla postata, mi segno subito la ricetta!!! Un bacione e buon fine settimana

terry ha detto...

Della key lime pie ne avevo letto nei siti inglesi... ma non l'ho mai provata... andrei a Key West volentieri però..per i lime e non solo!
forte Dexter cmq... :)lo seguo anche io!!!
ottimo il tocco dei mirtilli vanno a nozze con lime e limoni!:)

FairySkull ha detto...

ma ma ma nn l'avevo mai vista!!! è slurposissima!!! brava!

Tibia ha detto...

Micaela: le ispirazioni arrivano nei momenti più impensati :) grazie mille davvero :*

Lady Boheme: oh mia cara, grazie a te per aver gradito :* un bacino grande

Terry: grande! un'altra fan e sottoscrivo andrei anch'io a mangiare l'originale in terra natia ;) un abbraccio!

FairySkull: grazie mille carissima :*